Corsi di guida sicura, difensiva e perfezionamento per la sicurezza stradale - Corsi di guida ecologica ed ecocompatibile


SICURI AL VOLANTE - manuale di guida sicura e guida difensiva


Acquista il nostro nuovo manuale di guida sicura e difensiva, un libro utile a tutti e indispensabile per chiunque voglia affrontare la strada in modo responsabile e sicuro, gestendo correttamente ogni situazione al volante. 

CORSI AUTO DI GUIDA SPORTIVA, PREAGONISMO, INCENTIVE




il piacere della guida in sicurezza

Guida sicura - difensiva - ecodrive - sportiva

notizie e consigli per la guida sicura


Eco drive, start&stop

Risparmiare carburante e contenere le emissioni nocive per l'ambiente: la tecnologia Start&Stop ci viene in aiuto. Come funziona? Il motore si spegne automaticamente quando il guidatore arresta l'auto e mette il cambio in folle; con il cambio automatico, basta frenare fino ad arresto completo. Al momento di riprendere la marcia, il motore si riavvia semplicemente premendo il pedale della frizione oppure, in caso di cambio automatico, sollevando il piede dal pedale del freno. Da misurazioni effettuate nell’ambito del nuovo ciclo di marcia europeo (NEDC) risultano un risparmio nei consumi e una riduzione delle emissioni pari all’8 % circa; in città, dove le soste sono più frequenti, è possibile risparmiare fino al 15 %. Nelle auto dotate di questo sistema, batteria e motorino di avviamento sono notevolmente più potenti, ma spegnere il  motore conviene a tutti! Anche in caso di fermate brevi (un semaforo rosso), se la sosta supera i 30 secondi la nostra Scuola consiglia questa pratica anche per le auto prive del sistema Start&Stop: la maggiore usura del motorino di avviamento verrà compensata dal risparmio di carburante.

In caso di pioggia

In caso di pioggia, le condizioni di guida diventano più difficili e i potenziali pericoli aumentano. Ma ancora prima di affrontare la strada, è importante verificare che le condizioni del nostro veicolo siano ottimali. Non solo gli pneumatici, che naturalmente sono fondamentali e che richiedono controlli costanti per verificare la profondità del battistrada. La visibilità è altrettanto importante: tenete sempre parabrezza, lunotto posteriore e finestrini puliti, anche internamente, e non dimenticate di riempire il serbatoio lavavetri con un detergente adeguato; evitate l'acqua di rubinetto, il calcare potrebbe otturare gli ugelli. Verificate regolarmente i tergicristalli, che vanno sostituiti senz'altro se, utilizzati in caso di pioggia, lasciano striature sul parabrezza o zone non perfettamente pulite. Controllate che fari e luci di stop siano efficienti; in caso di pioggia battente, accendete gli anabbaglianti che possono aiutarvi a vedere meglio la strada e soprattutto rendono più visibile agli altri automobilisti il vostro veicolo. No agli abbaglianti,  invece, perché la loro luce si riflette sul muro d'acqua peggiorando la visibilità. E non dimenticate: prudenza!

 

Fumo in auto

Dal prossimo anno, le regole potrebbero cambiare. È già depositato in Parlamento un disegno di legge che introduce il divieto per il conducente di "fumare durante la marcia" anche se è in auto da solo. Per i trasgressori, multa di 161 euro, taglio di 5 punti-patente e, in caso di recidiva, sospensione della patente da uno a tre mesi. A tutela della sicurezza, visto che fumare alla guida è comunque una fonte di distrazione, più o meno come il cellulare. Attualmente l'automobilista è libero di fumare se viaggia in auto da solo, mentre il divieto scatta (secondo una normativa del 2016) per conducente e passeggeri in presenza di minorenni e donne incinte. La multa può arrivare a 275 e raddoppia in caso di minorenni sotto i 12 anni o donne in stato di gravidanza evidente. 

Dotazioni di sicurezza utili

Anche se non incluse tra quelle obbligatorie per legge, alcune dotazioni auto possono rivelarsi utili per la sicurezza o per risolvere alcune emergenze. Per primo un estintore, che può rivelarsi davvero utile; la spesa è davvero contenuta, soltanto attenzione alla data di scadenza! Anche se il cellulare garantisce una luce d'emergenza, una torcia portatile a bordo è comunque utile. Nella stagione fredda, è comodo avere a bordo un raschietto per rimuovere lo strato di ghiaccio che si forma sul parabrezza; un sacchetto di lettiera per il gatto sparso su un fondo sdrucciolevole può fornire l'aderenza necessaria per ripartire in situazioni difficili. Importanti anche i cavi di avviamento, da scegliere in relazione alla cilindrata dell'auto e controllando che sull’etichetta sia indicata la sigla di garanzia del prodotto DIN 72553. Un kit di pronto soccorso, una coperta, qualche snack e una bottiglia d'acqua possono rivelarsi utili. In qualsiasi circostanza di emergenza, non dimenticate le indispensabili dotazioni di sicurezza di un guidatore: prudenza, calma e buon senso. 

 

 


 

 

 

 

 

guarda gli spot della scuola, trasmessi su RAI 2, Canale 5, TGCOM24 e RAI Sport