In Europa con la propria auto

Avete in programma una vacanza in Europa? Alcune cose da sapere. La patente rilasciata in Italia (in corso di validità) è riconosciuta in tutti gli Stati membri della Ue e nei Paesi non membri che abbiamo firmato specifiche convenzioni internazionali (Croazia, Norvegia, Svizzera, Islanda). Le polizze assicurative obbligatorie RCA  stipulate entro i confini della UE, compreso Islanda, Norvegia e Svizzera, sono riconosciute da tutti gli Stati membri. Coprono tutti i danni materiali o lesioni personali causati a terzi; per la copertura di danni o lesioni al conducente o altre coperture non obbligatorie kasko è opportuno verificare con l'assicuratore - prima della partenza - i termini e le condizioni della propria polizza. Il certificato della polizza deve sempre essere portato con sé. In caso di incidente, la normativa applicata è quella Stato in cui è avvenuto il sinistro, quindi la procedura da seguire per una domanda di risarcimento potrebbe essere diversa da quella seguita in Italia.