Prima della partenza

Siete in partenza per le vacanze: l'auto è in ordine? Per questioni di sicurezza innanzitutto, ma anche perché in estate i controlli della Polizia stradale aumentano, è bene provvedere ad un attento check. Un controllo importante, anche se spesso trascurato, è la scadenza della revisione. Ogni auto deve essere revisionata dopo 4 anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni due. Con la revisione scaduta non si può circolare, salvo che per raggiungere - con attestazione della prenotazione effettuata - il centro revisioni. Se fermano un'auto non in regola, le Forze dell'Ordine appongono sul libretto un timbro che permette solo di raggiungere il centro revisioni per effettuare i controlli previsti e naturalmente scatta la multa, fino a 624 euro. Non fate i furbi: se circolate con il timbro delle Forze dell'ordine ma non per raggiungere l'officina, e vi fermano di nuovo, la multa va da un minimo di 1.941 euro fino ai 7.767, più ritiro della carta di circolazione e fermo per 90 giorni.