Astenia autunnale

Calo delle temperature e giornate più corte possono determinare (nell'80% degli italiani, secondo il CNR) una sorta di letargia, una vera e propria sindrome definita astenia autunnale. I sintomi - stanchezza fisica, difficoltà di concentrazione, irritabilità e debolezza diffusa - possono incidere a livello di sicurezza stradale. Pochi accorgimenti per superare questo disagio temporaneo. Stabilire un ciclo sonno-veglia adeguato alla stagione, scegliendo a cena alimenti facilmente digeribili e ricchi di triptofano (pesce, verdura, soia, zucca, frutta, latte) ed evitando bevande eccitanti. Non trascurare l'attività fisica quotidiana: niente di estremo, basta una breve corsa o anche una mezz'ora di camminata a passo veloce. Non sottovalutare i sintomi: se il senso di stanchezza o sonnolenza persiste durante tutto il giorno, parlare con il proprio medico può rivelarsi utile. In auto, dalla sonnolenza al colpo di sonno il passo può essere breve....