Terremoto, che fare?

Un'ipotesi alla quale siamo davvero tutti poco preparati, legata alla più stretta attualità. L'istituto Phivolcs, Istituto Filippino di Vulcanologia e Sismologia ha realizzato uno studio sul comportamento più corretto da tenere nel caso si venga sorpresi da un terremoto mentre siamo alla guida di un'auto. Gli esperti filippini indicano cinque regole per affrontare nel modo più corretto questa particolare situazione di emergenza. Se il primo consiglio - non farsi prendere dal panico - è prevedibile e applicabile ad ogni situazione di pericolo, le altre indicazioni sono specifiche e interessanti. Sapevate, ad esempio, che in caso di scosse fino al 5° grado della scala Richter (VI grado scala Mercalli) a bordo di un'auto non si percepisce praticamente nulla? La notizia completa e le indicazioni dei vulcanologi sul sito dell'ANSA, qui