Manutenzione invernale

Le temperature rigide possono causare danni alle auto e rendere la guida meno sicura. Meglio prevenire, con controlli e accorgimenti mirati. La batteria innanzitutto: con il freddo tende a scaricarsi molto più rapidamente; per evitare di trovarsi fermi è bene controllarla e magari sostituirla ai primi segni di cedimento. Opportuno anche controllare cavi dell'accensione, manicotti e candele, per essere sicuri che siano ben isolate. Attenzione anche all'olio, che con le basse temperature diventa più denso e scorre più lentamente nel motore; per mantenere una corretta lubrificazione è bene controllarne spesso il livello ed eventualmente sostituirlo con un tipo più liquido, seguendo le indicazioni della casa automobilistica. Fondamentale la cura del parabrezza: l'impianto di pulitura dei vetri deve essere in perfetta efficienza. Controllate gli ugelli, aggiungete antigelo nella vaschetta del liquido, verificate l'usura delle spazzole dei tergicristallo e, se necessario, sostituitele con quelle specifiche per l'inverno.