Sicurezza e comfort alla guida

Un automobilista trascorre in media 500 ore all'anno seduto al volante. È quindi importante tenere sempre sotto controllo tutti gli aspetti legati alla corretta postura durante la marcia, legati sia al benessere della persona sia alla sicurezza di guida. Una posizione corretta riesce a limitare gli spostamenti del corpo indotti dalle forze che agiscono sull'auto in movimento, favorisce la sensibilità di guida e la capacità di controllo del mezzo, soprattutto in situazioni di emergenza. Posizione del busto, delle gambe e delle mani, regolazione del sedile e del poggiatesta: sono elementi da non sottovalutare mai e che possono fare la differenza anche nelle situazioni normalmente considerate "a basso rischio", come la guida in città o a velocità ridotta. Per saperne di più, consultate il nostro manuale Sicuri al volante, disponibile in versione cartacea ed e-book