Osservatorio Sbirri Pikkiati

Ogni 4 ore almeno un operatore di polizia finisce in ospedale, spesso con conseguenze permanenti. Nel 2016, l'Osservatorio Sbirri Pikkiati dell'ASAPS (Associazione Amici Sostenitori della Polizia Stradale) ha registrato 2.213 aggressioni nei confronti delle forze di Pubblica Sicurezza, avvenute esclusivamente in occasione di controlli su strada. I più colpiti sono i carabinieri, vittime da soli del 49,3% degli episodi. In 412 casi l'aggressore ha fatto ricorso ad armi proprie o improprie (coltelli, bastoni, crick...), utilizzando in molto casi la stessa vettura per travolgere gli agenti. Quasi la metà degli aggressori sono stranieri (comunitari e non); solo il 29,4% risulta aver agito sotto gli effetti dell'alcol o della droga. La mancanza di rispetto per le  regole passa anche da qui....