Cambio stagione, cambio gomme

Il 15 maggio è scaduto il periodo di tolleranza previsto dalla legge per sostituire gli pneumatici, passando da quelli invernali a quelli estivi. Il cambio gomme è obbligatorio; chi non adempie l'obbligo è passibile di multe salate (da 422 a 1600 euro) e ritiro del libretto di circolazione. Ci sono però due casi che fanno eccezione. Primo, se l'auto monta gomme 4 stagioni. Secondo, se gli pneumatici hanno un codice di velocità uguale o superiore a quello indicato dalla carta di circolazione. Il codice di velocità indica la velocità massima che uno pneumatico, caricato al massimo, può sopportare senza problemi. È facilmente individuabile sulla gomma, dove è indicato con una lettera: V corrisponde - ad esempio - a 240 km/h. Per scoprire di più, leggete il nostro manuale Sicuri al volante,  disponibile in versione cartacea su Amazon e nella doppia versione eBook e cartacea su Lulu