Mangiare in sicurezza

Anche le scelte alimentari possono influenzare la sicurezza di guida. Un pasto troppo abbondante e poco digeribile, un eccesso di bevande cariche di zuccheri o caffeina - che producono effetti anche inaspettati sul sistema nervoso simpatico - possono compromettere lucidità, controllo e attenzione, peggiorando le performance di chi sta al volante. Cosa scegliere prima di mettersi al volante? L'ideale è consumare un pasto leggero e facilmente digeribile. Proteine magre, con un po' di pane e della verdura, ad esempio; o un piatto contenuto di pasta con un sugo leggero. Via libera anche al classico panino, magari farcito con una fetta di pollo o verdura grigliata; decisamente da evitare le imbottiture troppo elaborate e ricche di salse.  Ottimi anche frutta e yogurt, che forniscono energia senza appesantire.