Allacciate le cinture!

In pochi lo sanno, ma l'obbligo di indossare le cinture di sicurezza è valido anche per chi viaggia sui sedili posteriori di un veicolo. Il Codice dispone infatti all'art. 172 che «il conducente e i passeggeri dei veicoli muniti di cinture di sicurezza hanno l'obbligo di indossarle in qualsiasi situazione di marcia», senza distinzioni. Le sanzioni amministrative previste variano a seconda delle circostanze. Facciamo un po' di chiarezza. Se il conducente guida senza cintura, va incontro a una multa tra gli 80 e i 323 euro, più il taglio di 5 punti dalla patente. Se viaggia senza cintura un passeggero maggiorenne, paga la multa ma non perde i punti della patente. Se invece l'obbligo non viene rispettato da passeggeri minorenni la multa è a carico del conducente, a meno che in auto non viaggi anche un maggiorenne responsabile per il minore (un genitore, ad esempio), sul quale ricadrà la responsabilità della violazione. Se il guidatore è recidivo, scatta la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi. "Allacciate le cinture", sempre, soprattutto per la sicurezza!