Igienizzare l'auto

In questo periodo di emergenza sanitaria, che speriamo di lasciarci alle spalle molto presto, una corretta pulizia dell'auto gioca un ruolo importante, specie se si viaggia con persone estranee al proprio nucleo familiare. Come procedere? Prima di tutto, indossare guanti mascherina. Così protetti, cominciamo a pulire le zone di più frequente contatto - volante e leva del cambio - per poi passare a tutte le superfici interne, prestando molta attenzione ai pannelli delle portiere, alle maniglie interne, ai comandi. Attenzione ai rivestimenti in pelle, utilizzate prodotti igienizzanti specifici! Infine l'esterno, pulendo sia le maniglie delle portiere sia la maniglia del portellone posteriore. I prodotti più adatti sono quelli classificati "presidio medico chirurgico 19440", preferibilmente da nebulizzare sulle superfici e rimuovere dopo circa 30 secondi, con un panno in microfibra. Alcuni confezioni di questi prodotti sono dotati di un tubicino che si inserisce nelle bocchette di aerazione a impianto di condizionamento attivato, per consentirne la disinfezione; al termine, aerare l'abitacolo per alcuni minuti. A lavoro completato eliminate guanti, mascherina e panno, quindi lavate a fondo le mani.