Cinture di sicurezza, torniamo sul tema

Di cinture di sicurezza abbiamo parlato ai primi di giugno, spiegando cosa succede, in caso di impatto, a conducente e passeggeri che viaggiano senza indossarle. Ora vediamo come utilizzarle correttamente. Innanzitutto, verifichiamo che sia ben tesa; una cintura regolata male offre una protezione molto ridotta. Il nastro inferiore deve essere posizionato in basso, sulle ossa del bacino; la fascia diagonale deve trovarsi a metà tra il collo e l'estremità della spalla. È vietato utilizzare una singola cintura per trattenere più di una persona; la cintura è progettata per un singolo occupante del sedile, con una massa corporea superiore a 36 kg. Anche le donne in gravidanze devono indossarla, tranne particolari casi a rischio certificati dal medico; il nastro inferiore deve essere sistemato il più in basso possibile, sotto l'addome, la fascia diagonale deve passare tra i seni e sul lato dell'addome. Sull'argomento "cinture" torneremo ancora!